Untitled

Si tratta di quadri di calcinacci, residui e frammenti di materiali di distruzione/decostruzione contornati da cornici di metallo dai colori “glamour”.
Gli Untitled sono realizzati con i materiali che sono alla base del mito modernista del costruire, del mito futurista della città che sale. Il risultato è un’opera estetica senza alcuna funzione, un semplice collage di reperti edili ripuliti dalla polvere, desoggettivati dal loro senso di materiale da decostruzione o distruzione, messi in esposizione come elementi fenomenologici della modernità, come oggetti estetici di arredamento o come simboli della frammentazione contemporanea.


Anno2017TecnicaMateriale edileDimensionicm. 120x150x6
cm. 150x200x7

Privacy Preference Center